La Golf Variant.

Altre varianti del modello

1) Consumo di carburante in l/100 km: 8,7 (urbano /6,1 (extraurbano) / 7,0 (combinato); emissioni di CO² in g/km: 164 (combinato), categoria di efficienza energetica: E ***
2) Consumo di carburante in l/100 km: urbano 5,7 - 5,2 / extraurbano 4,3 - 4,0 / combinato 4,8 - 4,4; emissioni di CO² combinato, g/km: 125 - 115; categoria di efficienza energetica: B, A ***

La Golf tra le Combi.

Anche nella sua ultima generazione, la Golf Variant crea molto spazio per un design dinamico, una motorizzazione potente e numerosi sistemi di assistenza.

Sportività a ogni metro.

La Golf Variant BlueMotion Technology assicura un’esperienza di guida efficiente dal punto di vista dei consumi con basse emissioni di CO2 e quasi senza fermate alla stazione di rifornimento. Anche gli efficienti motori TDI e TSI e l’opzionale cambio a doppia frizione DSG aumentano la sensazione di guida sportiva.

Parsimonia che diverte.

Ogni Golf Variant ha già di serie provvedimenti BlueMotion Technology quali il sistema start-stop o il recupero dell’energia di frenata. Nella Golf Variant TDI BlueMotion, la carrozzeria ribassata di 15 mm e l’innovativa costruzione leggera riducono ulteriormente il consumo di carburante.

Fa girare la testa.

I cerchi in lega leggera in optional sottolineano la sportività della Golf Variant. Ad esempio i cerchi in lega leggera da 17 pollici «Geneva» e «Madrid» con pneumatici nella dimensione 225/45 R17. Per tutti coloro che li preferiscono un po’ più grandi, ci sono i pregevoli cerchi in lega leggera da 18 pollici «Marseille».

Impressionante nell’apparenza e nella prospettiva.

Il tettuccio panoramico elettrico basculante/scorrevole in optional vi schiude tutte le possibilità. Le diverse impostazioni di apertura permettono un viaggio senza correnti d’aria. Se per una volta volete lasciare il sole all’esterno, l’avvolgibile parasole elettrico vi protegge anche con il tettuccio scorrevole aperto.

Accomodarsi e apprezzare.

Il sedile ergoActive con funzione massaggio, disponibile a richiesta per le varianti d’equipaggiamento Comfortline e Highline, assicura distensione ininterrotta. I supporti lombari con regolazione elettrica a 4 vie dispongono di numerose possibilità di impostazione individuali e offrono alla schiena il sostegno perfetto anche nei lunghi viaggi.

Tanto spazio per la vita.

È consentito allargarsi.

La Golf Variant convince con un generoso bagagliaio da 605 litri che, a sedili posteriori ribaltati, raggiunge addirittura i 1.620 litri. Con il suo bordo di carico particolarmente basso e un piano di carico regolabile in altezza nel bagagliaio potete caricare comodamente anche gli oggetti pesanti. Per un volume di carico massimo è addirittura possibile estrarre completamente il piano di carico abbassabile.

Sound high-end per il viaggio.

L’opzionale sistema audio «DYNAUDIO Excite» convince con un suono straordinario e preciso. 400 watt, distribuiti su otto altoparlanti DYNAUDIO di pregio e perfettamente sintonizzati tra loro, assicurano un suono brillante e pieno insieme al subwoofer.

Spalle coperte.

La telecamera di retromarcia «Rear View» in optional semplifica i parcheggi mostrando la zona dietro al veicolo sul display dei sistemi di radionavigazione adatti prendendo in considerazione il campo visivo limitato della telecamera. Linee ausiliarie supplementari aiutano la manovra di parcheggio.

Altre varianti del modello

in su
1) Consumo di carburante in l/100 km: 8,7 (urbano /6,1 (extraurbano) / 7,0 (combinato); emissioni di CO² in g/km: 164 (combinato), categoria di efficienza energetica: E ***
2) Consumo di carburante in l/100 km: urbano 5,7 - 5,2 / extraurbano 4,3 - 4,0 / combinato 4,8 - 4,4; emissioni di CO² combinato, g/km: 125 - 115; categoria di efficienza energetica: B, A ***